fbpx

Muscoli intrinseci plantari

Gli esercizi funzionali provocano un'attivazione paragonabile o addirittura maggiore dei muscoli intrinseci plantari (PIFMs) rispetto agli esercizi isolati del piede

Gli esercizi funzionali

I cambiamenti nella morfologia o la disfunzione dei muscoli intrinseci plantari del piede (PIFMs) sono associati sia all’invecchiamento che a diverse condizioni degli arti inferiori come fascite plantare, tendinopatia achillea, instabilità cronica della caviglia, alluce valgo e piedi pronati sintomatici.

La riabilitazione e la prevenzione delle condizioni correlate ai PIFMs (muscoli intrinseci plantari), o le sue implicazioni secondarie, comportano generalmente la prescrizione di esercizi per rafforzare i PIFMs o per migliorarne la funzione.

Nel recente articolo di Willemse et al (2023) vengono messi a confronto l’attivazione dei muscoli intrinseci plantari del piede tramite esercizi funzionali rispetto a esercizi isolati del piede.

Lo studio ha rilevato che gli esercizi funzionali hanno provocato un’attivazione paragonabile o addirittura maggiore dei PIFMs rispetto agli esercizi isolati del piede, tramite misurazione con elettromiografia di superficie.

Utilizzando l’elettromiografia di superficie (EMG), l’attivazione muscolare di tre PIFM è stata misurata in quattro esercizi funzionali (cioè posizione normale/instabile delle punte dei piedi, camminata sulle punte e saltello) rispetto a un esercizio muscolare specifico del piede isolato in 29 adulti più giovani, risultando in 12 confronti.

Gli autori concludono che è necessario indagare ulteriormente l’efficacia degli esercizi funzionali per migliorare la funzione muscolare e le prestazioni del compito funzionale nelle popolazioni che soffrono di debolezza o disfunzione PIFMs dato che gli esercizi funzionali sono più facili da eseguire.

▶️ Per approfondire CLICCA QUI

Leggi anche:

Il Trattamento del Piede Torto con il Metodo Ponseti

Low Back Pain e Pelvic Girdle Pain in gravidanza

Quanto dura la scuola di osteopatia?

Newsletter Epistrofeo

Vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità in ambito sanitario?

Iscrivi alla nostra nostra newsletter CLICCA QUI

Group 227 Vuoi iniziare il tuo percorso con noi?