fbpx

Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo

Giornata Mondiale Autismo

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU. Questo evento, istituito dalle Nazioni Unite nel 2007, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’autismo e a promuovere l’inclusione, la comprensione e il sostegno per coloro che vivono con questa condizione.

La ricorrenza richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico e promuove la ricerca e la diagnosi contrastando la discriminazione e l’isolamento di cui sono ancora oggi vittime le persone autistiche e le loro famiglie.

I disturbi dello spettro autistico (Autism Spectrum Disorders, ASD) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione e modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività. L’autismo è un disturbo dello sviluppo neurologico che influisce sulla comunicazione, sull’interazione sociale e sul comportamento. Le persone autistiche possono avere una vasta gamma di abilità e sfide, e ogni individuo è unico. Tuttavia, con il sostegno adeguato e l’accesso a risorse adeguate, molte persone autistiche possono vivere una vita piena e soddisfacente.

I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da soggetto a soggetto, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo. Per questo è fondamentale progettare interventi individualizzati e calibrati su bisogni specifici.

La Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo è un’opportunità per educare il pubblico sull’autismo e sfatare i miti e le false convinzioni che circondano questa condizione. È un momento per celebrare le persone autistiche e riconoscere le loro preziose contribuzioni alla società. È anche un’occasione per riflettere su ciò che possiamo fare come individui e come comunità per creare ambienti più inclusivi e accoglienti per le persone autistiche.

In Italia, secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico, 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) presenta un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore nei maschi, che sono colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine.

Questi dati sottolineano la necessità di politiche sanitarie, educative e sociali atte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.

La Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo è un’opportunità preziosa per promuovere la comprensione, l’inclusione e il sostegno per le persone autistiche in tutto il mondo. È un momento per celebrare la diversità e per impegnarci a creare un mondo più accogliente e rispettoso per tutti.

▶️ Per approfondire CLICCA QUI

Leggi anche:

Dieta flexitariana: la dieta flexitariana riduce il rischio di malattia cardiovascolari

Acqua e salute: gli effetti sulla salute di una buona idratazione

Inquinamento atmosferico ed emicrania

Newsletter Epistrofeo

Vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità in ambito sanitario?

Iscrivi alla nostra nostra newsletter CLICCA QUI

Group 227 Vuoi iniziare il tuo percorso con noi?